Gazzetta dello Sport: Kouamé rinasce con il 4-4-2

L'ivoriano si era trovato in difficoltà come esterno d'attacco nel 4-3-3: invece nella posizione più accentrata ha recuperato smalto e velocità

1158
Kouamé (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Christian Kouamé è rinato con il modulo 4-4-2 adottato da Cesare Prandelli anche nella vittoriosa partita contro la Juventus. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport spiega infatti che l’ivoriano si era trovato in difficoltà come esterno nel 4-3-3: invece nella posizione più accentrata assieme a Sanabria ha recuperato smalto e velocità. Il quotidiano riporta alcune statistiche molto interessanti sull’attaccante del Genoa: è primo in serie A per duelli vinti, 255 contro i 252 di Belotti, ed è terzo per i duelli aerei vinti, pari a 138 (migliori soltanto Pavoletti con 173 e Santander 153). Inoltre ha collezionato 5 assist per i compagni ed è il giocatore più utilizzato in campo con 2305′: 25 sono le gare da titolare e in 19 non è mai stato sostituito.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.