GAZZETTA DELLO SPORT – Infinito Pandev, dopo la Macedonia adesso deve far ripartire il Genoa

Dopo aver conquistato l'accesso all'Europeo con la Macedonia del Nord, l'attaccante è rientrato in anticipo a Pegli per aiutare il Grifone

666
Pandev Genoa
Il gol di Pandev (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ieri mattina Goran Pandev è rientrato da Skopje in aereo a Genova, sottolinea stamane la Gazzetta dello Sport in edicola. L’attaccante non sarà dunque in campo oggi per la gara che sosterrà la sua Macedonia del Nord contro l’Estonia in Nations League e per quella successiva di mercoledì a Nicosia contro l’Armenia. Per Pandev l’obiettivo principale è quello di risollevare il Genoa dal suo momento difficile: già oggi sarà in allenamento a Pegli con i compagni, domenica c’è infatti una sfida molto importante contro l’Udinese in trasferta e il giovedì successivo il derby di Coppa Italia. Il rientro anticipato, spiega il quotidiano, è indicativo del rapporto di fiducia tra il Grifone e il giocatore, che è molto legato alla piazza rossoblù. Per conquistare la salvezza servirà il miglior Pandev: l’anno scorso segnò nove gol e fu il migliore marcatore rossoblù.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.