GAZZETTA DELLO SPORT – Il rimpianto dei genoani: «Tre palle gol chiarissime…»

Ballardini spiega così le occasioni capitate a Czyborra, Zappacosta e Pjaca

3007
Pjaca Genoa
Il destro di Pjaca (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Gazzetta dello Sport riporta il rimpianto di Davide Ballardini al termine di Torino-Genoa 0-0 per le occasioni purtroppo non concretizzate. «siamo stati bravi a creare tre palle gol molto chiare» ha spiegato il tecnico rossoblù, riferendosi al tiro di Czyborra nel primo tempo e nella ripresa il palo di Zappacosta e Pjaca.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.