GAZZETTA DELLO SPORT – Il calcio libero di Thiago Motta ha riacceso la speranza

Dopo soli quattro giorni di lavoro, il nuovo tecnico del Genoa è riuscito a conquistare una vittoria preziosa contro il Brescia

3013
Thiago Motta
Mister Thiago Motta (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo soli quattro giorni di lavoro, Thiago Motta è riuscito a conquistare una vittoria preziosa contro il Brescia. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola spiega che il nuovo tecnico del Genoa che ha ottenuto questo importante risultati con una rivoluzione mentale, prima ancora che tattica. L’allenatore ha puntato molto sull’autostima dei suoi uomini. Ha lanciato i debuttanti Agudelo (a cui ha dato la carica parlandogli in spagnolo) e Gumus, trascurato da Andreazzoli. Ha rilanciato Cassata, ha avuto fiducia in Arkensen e ha lanciato nella mischia Kouamé e Pandev che hanno risolto la gara. Dopodomani il Grifone volerà a Torino per giocare una gara contro la Juventus campione d’Italia e per l’ennesima volta capolista: Thiago sa che non sarà facile, ma il suo inizio in panchina è stato confortante.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.