GAZZETTA DELLO SPORT – Genoa, il nuovo Signorini: Villa Rostan si colora di rossoblù

E' stato presentato ieri il centro sportivo completamente ristrutturato, costato 3 milioni di euro

1181
Genoa Pio-Signorini
Uno sguardo al Pio XII (foto di primocanale)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il centro sportivo Signorini è stato completamente ristrutturato: ieri è stato presentato alla stampa. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola sottolinea che la struttura di Pegli del Genoa è costata 3 milioni. Ora saranno a disposizione due campi per gli allenamenti dei giocatori, oltra a una nuova palestra: nel quadro della costruzione di una struttura ecosostenibile è stata prevista un’area verde attrezzata con i giochi per i bambini. Inoltre, nelle ore notturne la torre di Villa Rostan e la facciata possono essere illuminate con i colori rossoblù. L’ultima fase dei lavori sarà terminata dopo la fine del campionato: sarà costruita la sala per le riunioni tecniche, la piscina per la riabilitazione e il nuovo media center.

Villa Rostan illuminata in rossoblù (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.