Gazzetta dello Sport , Fiorentina in corsa per Izzo

E al Genoa interessa Tutino

685
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La notizia principale di ieri per quel che concerne il mercato del Genoa è certamente stata la chiusura dell’operazione Sandro, ma non è stata l’unica a tangere il calciomercato rossoblù. Il Grifone infatti ha fatto firmare a Valietti il contratto che ne sancisce in via ufficiale l’addio all’Inter, e ora starebbe altresì lavorando per un altro nome in ottica futura.  Sempre in piedi la pista Pinamonti, ma il gioiello nerazzurro classe 1999 costa 10 milioni e per di più vi sono frizioni con l’Inter per via dell’ammontare della recompra. Dunque la suggestione nuova, in prospettiva, risponde al nome del classe 1996 Gennaro Tutino in forza al Napoli.

In uscita però, segnala La Gazzetta dello Sport, c’è da fare i conti con la Fiorentina. I viola, che sono concentrati a reperire esterni offensivi (Pjaca, De Paul) da mettere al servizio del Cholito Simeone, acquistato proprio dal Genoa la scorsa estate, potrebbero tornare in Liguria per battere un nuovo colpo: questa volta in difesa, perché Armando Izzo piace molto ai gigliati. E infine, sempre a proposito di partenti, c’è il Frosinone che ha incontrato l’agente di Rigoni per valutarne l’acquisto: dai rossoblù può arrivare anche Aleandro Rosi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.