GAZZETTA DELLO SPORT – Fares: «Il Genoa si salverà con i miei gol»

L'autore della doppietta vincente a Cagliari: «Da ragazzo ero un attaccante, adoravo CR7 per me era un modello»

2388
Fares Genoa
La V di vittoria di Fares (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Certo, per quel che poi è successo, mi sono evidentemente trovato nel posto giusto al momento giusto, ma prima di diventare un esterno da ragazzo ero un attaccante». Mohamed Fares si racconta in un’intervista alla Gazzetta dello Sport oggi in edicola. L’autore della doppietta vincente al Cagliari racconta un retroscena della sua carriera: «Il ruolo di punta risale proprio ad inizio carriere: adoravo CR7, tanti giovani attaccanti avevano lui come modello». Con Ballardini: «Abbiamo lavorato tanto e bene e questi primi giorni». E conclude: «Io ho un solo obiettivi: aiutare la squadra a centrare prima possibile la salvezza».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.