Gazzetta dello Sport, birra Peroni sponsorizzerà il Ferraris

Nel frattempo, vista su Genoa-Parma

1195
Ferraris Tuttosport Genova River-Boca
L'interno dello tadio Luigi Ferraris (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Iniziativa congiunta, Genoa e Samp, suggellata da un’amichevole a biliardino vinta dal Genoa. Un derby in piccola scala, Marchetti e Criscito a rappresentare i rossoblù e il duo Audero-Quagliarella capopopolo blucerchiato: finita 5-4 la stracittadina che ha sancito l’inizio del rapporto di sponsorizzazione del Luigi Ferraris da parte di Birra Peroni, il nuovo partner di Genoa e Sampdoria s’è impegnato a investire in migliorie di cui – stando a quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport – c’è un grande bisogno.

Così il primo derby stagionale non s’è giocato sul prato, né ha assunto su di sé quell’indole battagliera che caratterizza da sempre le gare più sentite sotto la Lanterna. Visto però che il calendario obbliga ancora ad attendere prima della partita delle partite, il pensiero si focalizza sullo spettro ristretto: il Grifone sarà atteso dall’impegno casalingo contro il Parma, nel quale i ducali non potranno contare su due terzi dell’attacco titolare (out Gervinho e Inglese): “Sarà una sfida molto bella – ha sentenziato capitan Criscito – Pandev che si muove tra le linee è importante e col 3-4-1-2 abbiamo fatto bene. Da terzo riesco anche a spingermi in avanti, è diverso dal fare la fascia ma se il mister lo chiedesse lo rifarei“.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.