Gallazzi a Telenord: “Se acquisteremo il Genoa non è prevista alcuna carica per Preziosi”

Il manager ha poi aggiunto: "Stamane è stata presentata l'offerta vincolante"

97
Giulio Gallazzi (Foto Primocanale)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Stamattina è stata presentata l’offerta vincolante per il Genoa”. Lo ha affermato Giulio Gallazzi, presidente della Sri Group, durante un collegamento telefonico con Telenord. Il manager ha dunque presentato la lettera a Enrico Preziosi con cui sono state formulate le caratteristiche dell’offerta per l’acquisto del Grifone. E a proposito dell’attuale patron ha voluto precisare: “Se dovesse andare a buon fine l’acquisto del Genoa non è prevista alcuna carica per Preziosi”. Gallazzi ha spiegato che ha richiesto “la situazione dei conti al 30 giugno, ma non era completa”: l’eventuale “due diligence” (NDR: verifica contabile) riguarderà “la situazione al 31 agosto, cioè dopo la chiusura del calciomercato”. Gallazzi ha poi concluso su Bybrook: “E’ un partner importante, ma ce ne sono anche altri. Preferisco non parlarne”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.