Frey, il dramma alle spalle: «Ho rischiato di morire»

L'ex portiere del Genoa ora vuole tornare a camminare

2148
Frey
Sebastien Frey (dalla sua pagina Facebook)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sebastien Frey ha rischiato di morire. Lo rivela l’ex portiere di Parma, Fiorentina e Genoa con un lungo post su Instagram: «Tre settimane fa sono stato ricoverato d’urgenza, avevo la febbre a quaranta e non scendeva. Mi hanno trovato un virus che mi ha lentamente debilitato. La fortuna vuole che ho superato questa prova. Ora inizia una nuova sfida: tornare a camminare».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.