Il fondo statunitense York interessato al Genoa

Lo riporta stamane Il Sole 24 Ore. Il consorzio degli americani aveva tentato la scalata a Palermo e Sampdoria

7775
Preziosi York
Enrico Preziosi all'arrivo a Brunico (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il fondo York è interessato all’acquisto del Genoa. Lo riporta stamane Il Sole 24 ore aggiungendo che le parti hanno già firmato un memorandum di trattativa. La firma dell’accordo preliminare darebbe il via così alla due diligence con l’analisi di bilancio e contratti.

L’ad rossoblù Zarbano si sarebbe già incontrato con alcuni emissari del fondo, che finora in Italia ha investito nel settore immobiliare (area di Porta Vittoria a Milano). L’advisor Assietta spa continua a lavorare sottotraccia per cercare acquirenti.

York Capital è stato fondato da Jamie Dinan, già proprietario di una quota di minoranza dei Milwaukee Bucks, squadra di basket NBA. Assieme ad Alexander Knaster (fondatore del private equity Pamplona Capital Management), e attraverso Gianluca Vialli, avevano incontrato Massimo Ferrero per trattare l’acquisto della Sampdoria. In passato York Capital si era interessato anche al Palermo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.