Ferrero, ecco il dietrofront: «Concludiamo il campionato»

Contrari alla ripresa solo Torino, Udinese, Genoa, Spal e Brescia

775
Ferrero
Il presidente Massimo Ferrero mentre cerca di frenare i cori razzisti dei tifosi della Sampdoria contro i tifosi del Napoli (Foto Paolo Rattini/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nella giornata di oggi si registra il dietrofront di Massimo Ferrero in tema di ripresa della Serie A. Così il presidente della Sampdoria alla trasmissione radiofonica Maracanà: «Sono per concludere il campionato. I miei giocatori adesso stanno tutti bene. Capisco l’emozione che ci possono dare i ragazzi che vanno in campo. C’è gente che fa solo propaganda, parliamo di un campionato da giocare di sera con il nemico ancora dentro casa e senza pubblico. Voglio finire il campionato tutelando i miei calciatori e gli altri club».

Una posizione diametralmente opposta rispetto a quanto dichiarato dallo stesso Ferrero il 24 marzo: «Per me il campionato finisce qui». I club che non vogliono tornare in campo sono Torino, Udinese, Genoa, Spal e Brescia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.