Ex rossoblu: prosegue l’ascesa di mister Nappi in Cina

La sua attuale squadra, il BSU, sta partecipando ad un torneo Under 17: ha superato la fase a gironi ed è tra le migliori 8 squadre cinesi della categoria

1344
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La seconda avventura cinese da tecnico per Marco Nappi, ex bomber rossoblu, sta proseguendo sotto i migliori auspici.
La sua attuale squadra, il BSU, sta partecipando ad un torneo Under 17 che coinvolge ben 16 squadre, di cui, oltre la sua, 12 della Super League cinese e 3 team che fanno parte delle accademie del Guanzhou Evergrande (il club attualmente guidato dal campione del mondo Fabio Cannavaro).
La squadra di Nappi è stata inserita in un girone molto tosto, con lo stesso Guanzhou, il Wuhan e il Dalian.
L’esordio infatti lo ha visto perdere con quest’ultima per 1-0, ma poi è iniziata la riscossa del suo BSU: superato con una cinquina il Wuhan (5-1) e pareggiato col forte Guanzhou (0-0). Grazie alla miglior differenza reti, il team di mister Nappi si è qualificato come secondo del girone, entrando così tra le migliori 8 squadre cinesi della categoria Under 17. Domani, sfida contro il fortissimo Shandong per la seconda fase del torneo.
«Sono già felicissimo così – racconta Nappi a Pianetagenoa1893.net -, alleno questo gruppo solo da 2 mesi e mezzo, per me quello che stiamo facendo è strepitoso. So che sarà durissima adesso proseguire, ma ci provo. Non mollo mai, così come i miei ragazzi».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.