Europei Under 21: l’Italia supera 3-1 il Belgio ma non basta per acciuffare il primo posto nel girone

A causa del 5-0 della Spagna alla Polonia, gli azzurrini di Di Biagio sono secondi e dovranno aspettare le gare di domani e dopodomani per l'eventuale accesso alle semifinali. Gran prova del genoano Pezzella

1022
Barella autore del primo gol dell'Italia Under 21 sul Belgio (Foto tweet Vivoazzurro)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Italia batte 3-1 a Reggio Emilia il Belgio e convince, ma non basta per arrivare primi nel girone A. Infatti, a causa del 5-0 della Spagna alla Polonia, gli azzurrini di Di Biagio sono secondi nel girone e dovranno aspettare le gare di domani e dopodomani per l’accesso alle semifinali come migliore seconda classificata. Gran prova di Pezzella, esterno del Genoa, che ha dominato sulla fascia sinistra: ha messo lo zampino nei primi due gol di Barella e Cutrone. Nel primo caso servendo di testa il pallone in area e nel secondo servendo Pellegrini da sinistra che ha imbeccato Cutrone: i belgi hanno protestato poiché sostenevano che il pallone controllato da Pezzella avesse varcato la linea di fondo. Chiesa ha infilato per la terza volta la porta avversaria con un eurogol: splendida rete anche del Belgio con Verschaeren.

Giuseppe Pezzella con la maglia dell’Under 21
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.