ESCLUSIVA PG, COLLOVATI: «Nicola trasmette carica. Porte chiuse? Clima surreale»

«Criscito meriterebbe l'Europeo ma Mancini ha già fatto le sue scelte» spiega l'ex difensore

1853
Collovati Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pianetagenoa193.net ha intervistato in esclusiva Fulvio Collovati, doppio ex di Milan e Genoa, ora radiocronista Rai. Le due squadre si affronteranno domenica a ora di pranzo.

Collovati, reputa corretta la decisione di giocare a porte chiuse? «La salute pubblica è un interesse primario, tuttavia non capisco perché questo provvedimento interessi solo sei stadi e non tutti. È una disparità di trattamento nella fase decisiva della Serie A: posso assicurare che giocare senza pubbblico è surreale. Noi italiani tendiamo ad alternare l’assoluta superficialità al panico totale».

Ha mai giocato in uno stadio vuoto? «Sì, mi è capitato su un campo neutro. Sembra quasi un allenamento perché senti chiaramente la voce dei tuoi compagni, del tuo allenatore e degli avversari. Con il passare dei minuti ti abitui ma ogni calciatore ha bisogno dei supporto dei propri tifosi».

Cos’è cambiato in casa Genoa con l’arrivo di Davide Nicola? «Il mister è entrato nella testa dei giocatori, ha trasmesso la sua carica e dei valori imprescindibili. La componente psicologica è fondamentale nel calcio. La squadra è diversa rispetto a due mesi fa e giocando come contro la Lazio può salvarsi».

Anche Ibrahimovic ha già lasciato il segno… «Del tutto normale che sia così perché solo la sua presenza incute timore agli avversari. Ibra migliora chiunque gli giochi attorno pur essendo un grande individualista. Ha rigenerato l’ambiente rossonero che prima del suo ritorno era depresso».

Criscito può sperare nell’Europeo? «Il capitano del Genoa deve sempre sperarci perché sta giocando davvero bene. Meriterebbe la convocazione ma il ct Mancini ha intrapreso un progetto con un gruppo giovane ormai consolidato e affiatato».

Alessandro Legnazzi

RIPRODUZIONE DELL’ARTICOLO CONSENTITA SOLO PER ESTRATTO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893.ET

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.