Due nomi nuovi per il Genoa: Borja Valero e Bonaventura

Ecco il riassunto delle trattative svolto da Gianluca Di Marzio sul proprio sito

8141
Omeonga
Omeonga anticipa Borja Valero (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco il riassunto delle ultime trattative del Genoa svolto da Gianluca Di Marzio sul proprio sito.

BORJA VALERO – In uscita, a sorpresa, c’è Borja Valero: lo spagnolo sembrava sul punto di rinnovare il suo contratto, ma la notizia della conferma di Conte sulla panchina nerazzurra ha cambiato le carte in tavola. Su di lui ci sono il Genoa e il Parma che sarebbero pronte ad accoglierlo, ma non è da escludere un ritorno alla Fiorentina, tre anni dopo la sua partenza da Firenze.

BONAVENTURA – Si è parlato del futuro di Giacomo Bonaventura, oggetto di interesse, oltre che della Fiorentina, anche di Genoa e Benevento.

GUNTER – I gialloblù hanno raggiunto un’intesa anche con il Genoa per il riscatto di Gunter: il difensore tedesco diventerà a tutti gli effetti un giocatore dell’Hellas Verona, che pagherà il suo cartellino due milioni di euro.

AMIONE – Il Genoa ha puntato gli occhi su Bruno Amione del Belgrano. Il difensore argentino di 18 anni piace da tempo al ds Faggiano: potrebbe essere il momento giusto per portarlo in Italia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.