Donato Di Campli: “Favilli non si muove dal Genoa”

"Contro il Milan, vista la squalifica di Piatek, partirà titolare, Prandelli permettendo" ha spiegato l'agente dell'attaccante del Genoa

1665
Favilli
Favilli (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Siamo convinti del suo valore, quando abbiamo scelto il Genoa nessuno conosceva Piatek e nessuno avrebbe scommesso sull’esplosione del polacco”. Ai microfoni di Radio Sportiva, Donato Di Campli, agente di Andrea Favilli, spiega la situazione del suo assistito per gennaio. Il procuratore ha spiegato: “Andrea non si muove da Genova e contro il Milan, vista la squalifica di Piatek, partirà titolare, Prandelli permettendo. Sono convinto che Favilli sarà il prossimo centravanti della Nazionale”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.