Diritti tv: ancora una fumata nera in Lega serie A

Tutto è stato rinviato all'ennesima assemblea che si terrà venerdì prossimo in videoconferenza

567
Juventus Serie A lega stemma Sampdoria Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ciack si gira: la telenovela per i diritti tv in serie A prosegue ancora. Oggi c’è stata l’ennesima fumata nera in Lega Serie A che non ha assegnato quelli domestici: c’è una netta spaccatura tra i 20 club tra le due offerte di Dazn e Sky. Tutto è stato rinviato all’ennesima assemblea che si terrà venerdì prossimo alle 13.30 in videoconferenza. Tuttavia, tutto ha una data limite: è quella di lunedì 29 marzo, giorno in cui scadranno le offerte delle due pay tv.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.