Destro: «Tornare al gol è stato importante, ma voglio fare di più»

L'attaccante ai microfoni di Dazn: «Quest’anno vogliamo scendere in campo per giocarcela contro tutti senza paura»

4613
Destro Ghiglione Genoa
Destro e Ghiglione (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Giocare per la squadra, come si dice, era un obiettivo e anche tornare al gol è stato importante». Ha cullato il suo gol come suo figlio Leone, nato alcuni giorni fa: Mattia Destro è raggiante ai microfoni di Dazn per essere “the man of the match”. Pronti? Via: ha messo a segno un gol e centrato una traversa. «Era da parecchio – racconta – che non ne facevo. A livello di approccio mi sono ripromesso di dare di più: quello che ho fatto prima non è bastato».

Secondo l’attaccante «la prestazione della domenica rispecchia il lavoro che si fa in settimana da parte di tutti. L’abbiamo preparata benissimo la partita in questi giorni. Ne abbiamo parlato tra di noi». E ora è già pronto per la difficile trasferta di domenica sotto il Vesuvio: «Quest’anno vogliamo scendere in campo per giocarcela contro tutti senza paura. Già nella trasferta di Napoli potremo verificare se possiamo esprimerci a certi livelli contro avversari così forti».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.