Derby, probabili formazioni: la giostra dei cavalieri del Genoa col 3-5-2

Thiago Motta dovrebbe schierare la squadra con questo modulo più equilibrato per contrastare il 4-3-1-2 del suo avversario Ranieri

3981
Genoa Criscito Romero
Criscito e Romero (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Una giostra medioevale: così può essere paragonato il derby della Lanterna. Un torneo con i cavalieri lancia in resta, mentre i tifosi incitano e applaudono con un gran baccano per tutta la durata, fino a restare senza fiato. E magari lo scontro decisivo potrebbe essere quello tra i due capitani, lo prence Criscitus e lo prence Quagliarellam: in palio la supremazia nella Superba. Fuor di metafora, la stracittadina numero 119 di domani è difficile da decifrare, ancor più di quelle del passato: ci sono due squadre in difficoltà, bisognose di punti per guadagnarsi la salvezza. E forse la famosa frase “meglio due feriti che un morto” nella situazione attuale molto probabilmente non potrebbe essere attuata: in questo contesto è forse meglio una vittoria e “mors tua vita mea”. Dunque “alla pugna” e proviamo a stilare le formazioni, con l’avvertenza che Thiago Motta e Claudio Ranieri possono cambiare le carte in tavola fino all’ultimo. Comunque, messer Motta dovrebbe schierare i campioni rossoblù con il modulo equilibrato 3-5-2, mentre messer Ranieri dovrebbe rispondere con il 4-3-1-2.

DIFESA – Biraschi, Romero e Criscito saranno a difesa del castello rossoblù: dovranno affrontare Quagliarella e Gabbiadini, supportati da Ramirez.

CENTROCAMPO – Si spera che sulle fasce Ghiglione e Ankersen (c’è Pajac in alternativa) si comportino come ali e sovrastino rispettivamente Murru e Thorsby, crossando palloni al centro. Il grande cozzo di armature e di lance sarà in mediana: Sturaro, Schöne (in regia) e Cassata, se la vedranno con Ekdal, Veira e Linetty.

ATTACCO – Sulla carta, l’unica coppia praticabile è Pinamonti-Favilli: come si accennava prima, potrebbero essere innescati con i cross dalle corsie laterali. Affronteranno Ferrari e Colley. Alternativa: Sanabria, se ha convinto TM durante gli allenamenti.

Fischio d’inizio dell’arbitro Doveri alle ore 20.45: passo e chiudo!

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.