De Leo: «Destro? Spero che torni a segnare dalla prossima gara»

Il vice di Mihajlovic al Bologna in conferenza stampa: «Il Genoa ha trovato la giusta strada e Nicola ha scoperto subito la chiave da utilizzare. Hanno una rosa completa e il gruppo è valido»

1367
De Leo Bologna
Emilio De Leo (Foto tweet ufficiale Bologna Fc)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Sappiamo che sarà una partita importantissima e difficile. Mister Mihajlovic ha sottolineato proprio questo, dicendo che la sfida di domani potrebbe essere più complicata di quella di Roma». Emilio De Leo, vice al Bologna di Sinisa Mihajlovic, presenta così in conferenza stampa la sfida di domani alle 18 al Dall’Ara col Genoa. «Dobbiamo sfruttare il nostro pubblico, aggredire la partita e avere un approccio determinato e forte. Non dobbiamo pensare alla classifica, la nostra forza fino a ora è stata proprio questa. Vogliamo migliorare ancora, siamo sulla strada giusta». Ecco i punti salienti ripresi da TMW.

BARROW E ORSOLINI – «Oggi abbiamo l’ultimo allenamento e valuteremo le condizioni dei due giocatori. In settimana abbiamo lavorato bene con loro».

SORIANO – «Viene dalla contusione subita nella gara di Roma. Si è allenato a parte e lo valuteremo oggi. Abbiamo diverse soluzioni, Svanberg, Dominguez e Skov Olsen possono sostituirlo. Siamo coperti, valutiamo oggi e poi decideremo».

GENOA – «Hanno trovato la giusta strada e Nicola ha trovato subito la chiave da utilizzare. Hanno una rosa completa e il gruppo è valido. Sono bravi a compattarsi e a chiudere gli spazi. Sfruttano tanto le caratteristiche individuali dei loro calciatori. Vengono da una vittoria importante e vorranno dar seguito ai risultati. Dobbiamo scendere in campo battaglieri, ci saranno momenti decisivi e determinanti. Il pubblico dovrà darci una grossa mano e le nostre qualità tecniche dovranno venire fuori».

L’EX DESTRO – «Spero che riprenda a segnare dalla prossima gara, non da questa. A nome dello staff tecnico lo ringrazio, non solo per quello che ci ha dato sotto il punto di vista tecnico, ma anche per essersi messo sempre a disposizione. Sappiamo che è un grande giocatore e spero che possa tornare a essere decisivo dalla prossima settimana».

Barrow e Orsolini sono nell’elenco dei convocati.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.