DE BODE: «Voto dieci alla gestione della partita del Genoa» – VIDEO

«A volte è meglio non correre, aspettare la prima piazzola di sosta per riordinare le idee» spiega il difensore

982

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervenuto durante la trasmissione “Il Salotto del Grifone” su Pianetagenoa1893.net dopo Parma-Genoa 1-2, l’ex difensore della Primavera pluricampione e attuale calciatore dell’Imperia Alessio De Bode torna sull’intelligenza e l’esperienza della squadra di mister Ballardini. «Voto dieci alla gestione della partita del Genoa al Tardini: in svantaggio si è capito che la squadra ha idee chiare. Sono stati bravi a non incassare il raddoppio e sfuttare l’intervallo per dire le parole giuste e compiere le sostituzioni opportune. I ragazzi hanno pareggiato e successivamente hanno capito di poterla vincere. A volte è meglio non correre, aspettare la prima piazzola di sosta per riordinare le idee e impostare una partita diversa: non è una questione caratteriale ma tattica. Vittoria simile a quella di La Spezia? Sì, non è il bel gioco che ti fa vincere, bensì le certezze come Criscito, Strootman, Pandev» chiosa De Bode.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.