Dall’Argentina – Benedetti ottiene il passaporto italiano, Genoa su di lui

Il club Pincha punta a incassare tre milioni di euro e una percentuale futura

Benedetti Estudiantes
Gaston Benedetti (foto di Club Estudiantes de La Plata)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Gaston Benedetti è uno dei nomi accostati al Genoa, alla ricerca di un terzino sinistro dopo la stagione mediocre di Martin e Haps. Secondo quanto riferito in esclusiva da 0221.ar, sito che richiama il prefisso di La Plata, proprio in questi giorni Benedetti, calciatore di proprietà dell’Estudiantes, avrebbe ottenuto il passaporto italiano e può quindi essere tesserato come calciatore comunitario. Il club pincha non ha ancora ricevuto alcuna offerta formale ma vorrebbe incassare 3 milioni di euro dalla cessione dell’intero cartellino di Benedetti, soprannominatod El Vasquito, con la speranza di strappare una percentuale sulla futura rivendita o plusvalenza del terzino sinistro classe 2001.

Nel suo primo anno all’Estudiantes, con 42 partite con 3 gol complessivi Benedetti ha raggiunto la convocazione del ct Javier Mascherano dell’Argentina Sub-23 con esordio lo scorso ottobre. Nell’anno solare 2024 ha già raccolto 22 presenze. Nella sua giovane carriera, Benedetti ha già giocato 66 volte tra campionato e coppa nazionale, e 16 volte in competizioni internazionali (Libertadores e Sudamericana).

Genoa Pianetagenoa1893.net Gilardino Gudmundsson Whatsapp

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.