Criscito si scusa per il rigore: «Ho commesso una grossa ingenuità»

E a Sturaro scrive: «Avevamo bisogno di persone come te»

1654
Criscito Genoa
Mimmo Criscito (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il campione mette la faccia nei momenti difficili. Il campione esce allo scoperto e sa chiedere scusa dopo un errore. Ieri sera Domenico Criscito ha compiuto una leggerezza che poteva costare caro al Genoa: ha atterrato Missiroli regalando un rigore alla Spal. «Dispiace tanto aver commesso una grossa ingenuità in occasione del rigore. Per fortuna c’è stata subito una reazione da parte nostra. Alla fine si poteva anche vincere. Volevo complimentarmi per il rientro di Sturaro. Avevamo bisogno di persone come te» scrive il capitano su Instagram.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.