Criscito: «Ci manca un successo in trasferta, proveremo a Ferrara»

Il capitano rossoblù a Sky Sport: «Fa strano chiamare mister Thiago Motta dopo essere stati compagni»

1065
Criscito Genoa
Criscito poco prima dell'infortunio in Genoa-Milan (Foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«E’ brutto restare a guardare e non poter aiutare la squadra». Mimmo Criscito esprime il suo pensiero a Sky Sport, ricordando il periodo di inattività seguito all’infortunio subito col Milan, e prepara il rientro per la trasferta contro la Spal: «Lunedì ci aspetta una partita difficile. Come noi la Spal scenderà in campo per i tre punti». Il capitano ricorda che «manca un successo in trasferta. Quando si cambia allenatore, è un fallimento da condividere». Ultima considerazione sul tecnico: «Thiago Motta ha portato le sue idee e un’identità precisa. Fa strano chiamarlo mister dopo essere stati compagni. E’ destinato a una grande carriera, spero rimanga a lungo al Genoa».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.