Covid: un sospetto caso di positività nell’Empoli

In un comunicato, il club toscano spiega: «Il tesserato che è stato isolato e posto in quarantena secondo le attuali direttive federali e ministeriali e con l’intero gruppo squadra che è stato sottoposto ad un ulteriore ciclo di tamponi molecolari»

315
Empoli

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Attraverso un comunicato ufficiale, l’Empoli ha reso noto «che l’ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo squadra ha evidenziato un caso di sospetta positività al Covid-19. La società azzurra ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore, con il tesserato che è stato isolato e posto in quarantena secondo le attuali direttive federali e ministeriali e con l’intero gruppo squadra che è stato sottoposto ad un ulteriore ciclo di tamponi molecolari».

Il club toscano «rende noto altresì che la seduta di allenamento programmata per questa mattina non si è svolta e l’allenamento del pomeriggio si svolgerà al Centro Sportivo di Monteboro in forma individuale nel rispetto nella normativa vigente».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.