Covid: la maggior parte dei 22 tesserati positivi del Genoa sono sfebbrati

Finalmente una buona notizia per l'ambiente rossoblù duramente colpito dal Covid

3966
L'ingresso del Centro Sportivo "Signorini" del Genoa (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Una buona notizia per il Genoa, colpito duramente dal Coronavirus: la maggior parte dei 22 tesserati positivi sono sfebbrati, riporta Primocanale. «Un piccolo passo verso la normalità anche se la situazione all’interno del club rossoblù resta pesante per la positività al Coronavirus». Entro 24 ore ci sarà un’altra sessione di tamponi sperando che alcuni calciatori e tecnico della squadra torni finalmente negativo: sarebbe fondamentale per ottenere il via alla ripresa degli allenamenti previsti per martedì a cui dovrebbero partecipare anche i nuovi acquisti Shomurodov, Bani e Paleari. Ma per il momento tutto è congelato, causa Covid.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.