CorSport: «Cardiopatie nel 70% dei morti, il coronavirus può causare danni»

Parla il dottor Pregliasco, virologo dell'Università di Milano

604
Matuidi Chiellini
Intesa tra Matuidi e Chiellini (dal profilo Twitter della Juventus)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport è uscito nelle edicole con un’intervista al dottor Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università di Milano: «Servono test accurati sull’aparato cardiocircolatorio prima che i giocatori tornino a giocare a calcio. Nel 70% le autopsie hanno accertato gravi danni al cuore dei malati causati dal coronavirus».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.