Corriere dello Sport, la ricetta di Ballardini: “Entusiasmo e qualità”

Stretta finale per Kouamé

1226
Ballardini bacia la Nord (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Non mi aspetto nulla di particolare, voglio solo lavorare bene. I ragazzi hanno entusiasmo e qualità, da oggi all’inizio del campionato penso che qualcosa cambierà”. È un Davide Ballardini particolarmente felice quello che ha inaugurato la prima giornata di ritiro a Neustift im Stubaital, dove il Grifone è arrivato ieri per pranzo e ha già avuto modo di allenarsi tra le vallate austriache dello Sportplatz. Così, ai microfoni di Sky Sport il mister ravennate, subentrato nel novembre scorso a Ivan Juric, ha raccontato la sua soddisfazione nel far parte per la prima volta della stagione dal suo inizio, partendo cioè dal precampionato.

Chiaramente la rosa non è ancora definitiva: “Credo che Romulo sia un grande giocatore e sono contento che arrivi a Genova, sarei felice se alla fine Lapadula dovesse restare con noi”. E intanto, sul fronte del calciomercato, il Genoa è a un passo dallo sferrare l’assalto decisivo a Christian Kouamé. Il 20enne ivoriano del Cittadella, promettente stellina messasi in luce durante la scorsa Serie B, già entro le prossime 24 ore potrebbe essere ufficializzato. A riportare le notizie in oggetto, l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.