Corriere dello Sport: curva chiusa in Juventus-Genoa

Contro il Grifone rientreranno Costa e Khedira

325
L'interno dello Juventus Stadium (Foto di Laurence Griffiths/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sabato 20 ottobre, in occasione di Juventus-Genoa, un minimo aiuto per Ivan Juric arriverà dalla chiusura della curva prevista proprio in occasione della trasferta rossoblù a Torino. Un provvedimento peggiorativo, si legge stamani sulle colonne del Corriere dello Sport, che potrebbe vedere una seconda giornata di squalifica se i cori d’insulto a matrice territoriale di Juventus-Napoli dovessero ripetersi. A nulla è servito il ricorso della società bianconera, presentato alla Corte Sportiva d’Appello Nazionale che ha rigettato la richiesta chiudendo le porte della Tribuna Sud al primo e secondo anello. Galeotti furono, in particolar modo, le offese piovute addosso al difensore senegalese del Napoli Kalidou Koulibaly.

In ogni caso, la marcia bianconera d’avvicinamento alla gara prosegue anche se mister Allegri non può disporre dei 14 nazionali sparsi per il globo. Contro il Genoa rientreranno Douglas Costa e Khedira: l’attaccante brasiliano ha terminato le 4 giornate di squalifica inflittegli per lo sputo a Di Francesco, il centrocampista tedesco sta lavorando per mettersi alle spalle i postumi del doppio infortunio muscolare rimediato in Champions League.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.