Corriere dello Sport, assalto Genoa su Kouamé

L'ivoriano da 12 gol nella scorsa stagione

1886
Christian Kounamé (al centro. Foto dal suo profilo Twitter)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In casa Cittadella, una volta ammirata coi propri occhi l’esponenziale crescita di Christian Kouamé, ci si è immediatamente sfregati le mani. Così, ora che il 20enne attaccante è in rampa di lancio e vede la Serie A visto l’incessante corteggiamento da parte del Cagliari, l’obiettivo del club veneto è di monetizzare al più possibile la cessione del suo gioiello. Il calciatore ha una valutazione di 5 milioni, ma il fatto che su di lui oltre ai rossoblù cagliaritani vi siano anche i rossoblù liguri del Genoa può dar luogo a un’asta.

Il Corriere dello Sport stamani in edicola svela dunque i possibili scenari dell’affare: il Cagliari ha già incontrato il ds del Cittadella Carli, ma il manager di Kouamé, Minieri, è alla finestra e attende solo che uno dei due club sferri l’assalto decisivo al suo assistito. Prima cc’è da trovare l’accordo sul prezzo del cartellino, poi si passerà al tavolo col procuratore: le 12 reti di Kouamé incuriosiscono certamente, al quarto anno di Italia per la punta ivoriana. E domani il Cittadella nel frattempo incontrerà a Milano sia il Cagliari che il Genoa. Probabilmente se ne saprà di più, ma il club più antico d’Italia non vuole farsi soffiare il prossimo rinforzo in attacco.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.