Corriere dello Sport: prova tv per una bestemmia di Dragowski

Le telecamere hanno sorpreso il portiere dell'Empoli mentre la pronunciava dopo il rigore segnato da Quagliarella e rischia una squalifica: il giudice sportivo riceverà oggi le immagini televisive

3138
Bartolomej Dragowski (Foto tweet @Sp_Fiorentina)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La moviola del Corriere dello Sport oggi in edicola rileva una bestemmia di Dragowski rilevato dalle telecamere durante Sampdoria-Empoli. Il portiere toscano ha pronunciato l’«espressione gravemente blasfema», rileva il quotidiano, dopo il rigore segnato da Quagliarella: rischia dunque una squalifica per la prossima gara contro il Torino. Il giudice sportivo riceverà oggi entro le ore 16 la prova tv per prendere i provvedimenti disciplinari del caso.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.