Corriere dello Sport: Preziosi in corsa per il consiglio di Lega serie A

Dopo il nulla di fatto di ieri, il presidente del Genoa potrebbe essere candidato nel governo della Confindustria del Pallone, appoggiato da Lotito

1858
Preziosi
Enrico Preziosi
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nulla di fatto ieri nell’assemblea dei club di A, svoltasi a Milano, che non ha eletto i due consiglieri di Lega. Secondo il Corriere dello Sport oggi in edicola, un posto è di fatto di Paolo Scaroni, presidente del Milan. Per l’altro, che dovrà sostituire Fassone, è spuntata la possibile candidatura di Enrico Preziosi: suo principale sponsor è Claudio Lotito. Il presidente della Lazio si oppone all’elezione di Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma. Nella prossima assise delle società, il quorum per l’elezione dei candidati scende da 14 a 11 voti: l’alternativa a Preziosi è sempre rossoblù, ed è l’amministratore delegato Alessandro Zarbano.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.