CORRIERE DELLO SPORT – Pairetto non sufficiente, Mazzoleni inconcepibile sviste al Var

L'arbitro di Nichelino è stato incerto nella sua direzione, ma il "varista" non ha segnalato due episodi importanti: come il fallo di Milinkovic-Savic su Lerager in occasione del primo gol laziale

3007
Luca Pairetto (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Corriere dello Sport giudica insufficiente l’operato di Luca Pairetto in Lazio-Genoa: 5 è il suo voto in pagella. Ma se l’arbitro di Nichelino è stato incerto nella sua direzione, il “varista” Mazzoleni non ha segnalato due episodi importanti. Il primo riguarda il fallo commesso in occasione del primo gol biancoceleste da Milinkovic-Savic su Lerager: tocco duro sul tallone del danese. Invece ha segnalato sul 2-0, poi annullato, il fallo di Milinkovic-Savic su Cassata. Inoltre, Mazzoleni non ha avvisato il direttore di gara in occasione dell’intervento falloso di Criscito su Caicedo in area di rigore: avrebbe potuto consigliare la visione al Var per un eventuale penalty.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.