CORRIERE DELLO SPORT – Giocare o arrendersi, la serie A si spacca

Il quotidiano ha contato 8 presidenti nel fronte del no, tra cui Enrico Preziosi, e 10 in quello del sì: Agnelli e Soldati aspettano gli sviluppi

2018
Preziosi
Preziosi al quartier generale del Genoa a Genova Pegli (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Lega serie A è spaccata sulla decisione di riprendere il campionato oppure di concluderlo subito. Il Corriere dello Sport oggi in edicola ha svolto una precisa mappatura degli schieramenti. In quello del no, vi sono 8 presidenti, tra cui Enrico Preziosi del Genoa oltre a Cairo, Cellino, Ferrero, Saputo, Zhang, Scaroni e Mattioli: invece sono 10 in quello del sì, tra cui Sticchi Damiani del Lecce. Invece lo juventino Agnelli e Soldati dell’Udinese aspettano gli sviluppi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.