CORRIERE DELLO SPORT – Genoa, i 17 calciatori sono ancora positivi

Il club rossoblù scrive in un comunicato: «Nessuno dei 17 giocatori già positivi al test Covid-19 risulta al momento negativizzato».

1648
I "gemelli diversi" Biraschi e Criscito (Foto Genoa Cfc - Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non c’è ancora pace per il Genoa, sottolinea stamane il Corriere dello Sport oggi in edicola. In un comunicato, il club rossoblù ha spiegato che «nessuno dei 17 giocatori già positivi al test Covid-19 risulta al momento negativizzato. Come già comunicato si tratta dei calciatori Valon Behrami, Davide Biraschi, Petar Brlek, Francesco Cassata, Domenico Criscito, Mattia Destro, Lukas Lerager, Darian Males, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan Radovanovic, Lasse Schone, Miha Zajc, Davide Zappacosta». Tra i positivi ci sono anche cinque membri dello staff di Rolando Maran. Il Grifone aggiunge che «Per i primi 10 (Francesco Cassata, Lukas Lerager, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan Radovanovic, Lasse Schone, Davide Zappacosta) la positività è stata rilevata anche al secondo tampone, effettuato come da indicazioni della ASL otto giorni dopo aver riscontrato il contagio. Per tutti gli altri il secondo tampone verrà eseguito con le tempistiche indicate dall’autorità sanitaria e nel rispetto dei protocolli vigenti».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.