CORRIERE DELLO SPORT – Da oggi scatta la zona rossa

Un eventuale caso di positività al Coronavirus darebbe il via all'isolamento per 14 giorni e metterebbe a rischio il calendario della serie A

1914
Iago Falque Ghiglione Genoa
Iago Falque contro Ghiglione (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Da oggi scatta la cosiddetta “zona rossa” sottolinea il Corriere dello Sport oggi in edicola: i parametri medici del protocollo diventano infatti obbligatori. Un eventuale caso di positività al Coronavirus nelle squadre darebbe il via all’isolamento per 14 giorni e metterebbe a rischio il calendario della serie A. Ci sarebbero dunque rinvio di partite e impatti sulla vita di calciatori e staff. Nel Consiglio federale odierno il presidente Gravina spiegherà l’introduzione di una norma anti furbetti: saranno previste sanzioni per chi non farà tamponi rispettando i tempi oppure che eviteranno di farli. Le eventuali violazioni saranno considerate violazione del codice di giustizia sportiva e scatteranno sanzioni: nei casi più gravi sino all’esclusione dal campionato con retrocessione all’ultimo posto in classifica.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.