Correva l’anno 1956: il Genoa frantuma la Fiorentina

Il Grifone nell'ultima giornata di campionato batte i campioni d'Italia, infliggendo ai viola l'unica sconfitta stagionale

425

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Correva l’anno 1956: il Genoa nell’ultima giornata di campionato giocata il batte la Fiorentina, già campione d’Italia, infliggendogli la prima ed unica sconfitta della sua stagione. Resta così salvo, almeno per altri 40 anni il record del Genoa di Garbutt.

3 Giugno 1956 Genova – Luigi Ferraris

GENOA – FIORENTINA 3 – 1

Reti: 24′ Gratton, 76′ Gren (rig), 85′ Frizzi, 89′ Carapellese

GENOA: Gandolfi, Cardoni, Becattini, Larsen, De Angelis, Delfino, Frizzi, Pistrin, Corso, Gren, Carapellese. Allenatore: Magli.

FIORENTINA: Sarti, Magnini, Cervato, Chiappella, Orzan, Segato, Julinho, Gratton, Virgili, Montuori, Prini.

Arbitro: Jonni di Macerata. Espulso: Corso.

Tratto da “Accadde domani… Un anno con il Genoa” di Aldo Padovano – Editore De Ferrari

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.