Correva l’anno 1930: il Genoa supera 2-0 la Juventus

Banchero e Levratto segnano i gol vittoria

289
Felice Levratto

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Correva l’anno 1930: l’8 giugno il Genova 1893 (l’allora nome imposto dal fascismo al Genoa) batte la Juventus per 2 a 0 e si lancia all’inseguimento della capolista Ambrosiana Inter. Fu l’ultima stagione nella quale il Grifone si giocò fino alla fine il tricolore. Oltre alla vittoria rossoblù, in quella domenica perse l’Inter capolista e la settimana dopo ci fu proprio Inter-Genoa.

GENOVA – JUVENTUS 2 – 0

RETI: 78′ Banchero, 88′ Levratto.

GENOVA: Bacigalupo, Lombardo, Spigno, Barbieri, Albertoni, Parodi, Puerari, Bodini I, Banchero, Casanova, Levratto. Allenatore: De Vecchi.

JUVENTUS: Combi, Rosetta, Caligaris, Mosca, Varglien I, Borgo II, Barale, Cesarini, Zanni, Crotti, Orsi. All: G.Aitken.

ARBITRO: Barlassina di Novara.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.