Coronavirus, l’OMS: «Non è solo una crisi sanitaria, ma anche sociale ed economica. Non allentate la presa»

Il direttore generale dell'OMS: «Se i Paesi dovessero allentare la presa troppo presto, il virus potrebbe tornare e l’impatto economico potrebbe essere ancora più duro e prolungato»

179
Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale Oms (Organizzazione mondiale della sanità)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha reso nota la situazione attuale in conferenza stampa, facendo il punto sui dati raccolti:

 

«Più di un milione di persone di casi confermati di COVID-19 sono stati riportati all’OMS. Sappiamo che non è solo una crisi sanitaria, ma anche sociale ed economica. Le restrizioni imposte in tutte il mondo impongono un prezzo molto pesante, ma alla fine la ricetta migliore anche a livello economico è quella di attaccare il virus con misure che puntino a isolare e tracciare ogni contatto. Se i Paesi dovessero allentare la presa troppo presto, il virus potrebbe tornare e l’impatto economico potrebbe essere ancora più duro e prolungato».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.