Conte: «Soddisfatto per le prestazioni, sono da grande squadra»

Il tecnico dell'Inter in conferenza stampa: «Non sono preoccupato per i gol subiti. Stiamo percorrendo la strada giusta, io e il club siamo felici per il tipo di calcio che stiamo facendo»

265
Antonio Conte (foto tweet ufficiale Inter fc)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Stiamo cercando di gestire la situazione, giocare nel miglior modo possibile, cercando di far recuperare i calciatori e preparare le gare al modo giusto. Le due cose vanno unite, alcuni stanno giocando sempre e bisogna anche preservarli dal punto di vista psicologico». Alla vigilia della gara col Genoa, Antonio Conte ha risposto così in conferenza stampa alle domande incentrate soprattutto per i problemi derivanti dagli infortuni e dalle positività al Covid.

PREOCCUPAZIONI – «Non sono preoccupato per i gol subiti. Stiamo percorrendo la strada giusta, io e il club siamo felici per il tipo di calcio che stiamo facendo. Per il resto le assenze vanno affrontate a testa alta senza dare troppo peso a chi non c’è. Possiamo evitare qualche situazione difensiva, certi gol incassati erano evitabilissimi, ma sono contento di quello che i miei stanno dando. Vedo abnegazione e determinazione, vedo un’idea chiara».

GRANDE SQUADRA – «Se parliamo di intensità, in Champions siamo stati superiori ai tedeschi. E contro una tedesca non è scontato. Il risultato dipende da mille fattori e per questo non deve condizionare la prestazione. Voi date giudizi, io guardo il contenuto e per questo sono soddisfatto. Lo sono anche i miei calciatori nel fare la partita da grande squadra».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.