Cofie saluta: “Grazie a Preziosi, al Genoa e ai genoani”

Il centrocampista ghanese è ufficialmente in giocatore dello Sporting Gijon. Lascia l'Italia dopo dieci anni

1446
Cofie
Cofie e Biraschi(foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Cofie ha tenuto a salutare definitivamente il Genoa, club con il quale ha passato un lungo spezzone di vita. Non solo calcistica. Lo ha fatto in inglese affidando una foto a Instagram dove ha inanellato una serie di “grazie”.

«Grazie a Preziosi, al Genoa e a tutti i suoi tifosi per questi dieci anni in Italia. Grazie a mia moglie per essere stata al mio fianco» scrive Cofie, per tutti ormai “Isacco” con affetto.

Official player of @realsporting #Gijon #NewChallenge #NewOpportunity #NewStepInMyFootballCarrier #VeryHappy Thank you to #Prez #EnricoPreziosi @genoacfcofficial and all the #fans for my #10years in #Italy #Grateful Thank you to the #prez and #SportsDirector of @realsporting for this opportunity in my football carrier. Thank you to all the fans of @realsporting for the wonderful reception. Thank you to my wife @i_kate4 and family as a whole for being by my side all these years. Thank you to Mr Oliver Arthur of @ArthurLegacy for his support and making this deal possible. Thank you to Mr Leonardo Giusti and wife @francivettori for their support all these years. Finally and most importantly thank you to the giver of life #GodAlmighty for everything.

A post shared by Isaac Cofie (@cofie_isaac14) on

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.