Chievo Verona, udienza in Tribunale il 12 settembre. Ira Crotone

A questo punto il club clivense è certo della permanenza in Serie A nonostante lo scandalo plusvalenze fittizie emerso con il Cesena. Crotone furioso

2166
Chievo Verona
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Tribunale Federale Nazionale ha fissato al 12 settembre l’udienza per il caso Chievo Verona. I rappresentanti del club clivense saranno ascoltati in merito allo scandalo plusvalenze fittizie emerse in cooperazione con il Cesena. La scelta della data, ben oltre l’inizio del campionato di Serie A, ha fatto infuriare il Crotone, club che sperava nel ripescaggio. La calendarizzazione processuale agevola la permanenza in massima categoria del Chievo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.