Champions League: doppio 1-1 per Napoli e Inter

Le italiane vanno sotto ma reagiscono con personalità ai gol di Bernat e Malcom. Insigne e Icardi fanno sognare

212
Champions League Insigne
Lorenzo Insigne (dal profilo Twitter del Napoli)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un doppio 1-1 regala un doppio sorriso alle italiane in Champions League. Il Napoli ferma il PSG al San Paolo: apre le marcature Bernat (qualche secondo dopo il minuto di recupero concesso nel primo tempo), pareggio di Insigne su calcio di rigore. Grande partita della squadra di Ancelotti che nel secondo tempo ha legittimato il punto e avrebber meritato persino qualcosa in più.

L’Inter, invece, acciuffa il Barcellona. Orfani di Messi, relegato in tribuna, gli azulgrana hanno aperto le marcature con Malcom all’83’ prima della rete di Icardi quattro minuti dopo.

Il Napoli sogna al primo posto nel girone, a sei punti, in coabitazione con il Liverpool sconfitto a Belgrado contro la Stella Rossa. I nerazzurri di Spalletti sono secondo con sette punti a tre distanze dal Barça e con tre punti di vantaggio sul Tottenham.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.