Castori: «Rispetto il Genoa ma la Salernitana deve vincere»

Il tecnico granata: «Loro hanno 5 punti, ad ora è una diretta concorrente e, battendoli, ci avvicineremmo e di molto»

1137
Castori Salernitana
Mister Castori (photo Ianuale per US Salernitana)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Io guardo in casa mia. Sappiamo che dobbiamo vincere a tutti i costi. Non so se ce la faremo, ma non posso soffermarmi sugli avversari». Fabrizio Castori, tecnico della Salernitana, ha spiegato in conferenza stampa che l’obiettivo della sua squadra è la vittoria per lasciare l’ultimo posto in classifica. Riguardo al Genoa: «Li rispettiamo e sono forti, ci mancherebbe, ma la Salernitana è in ritardo in classifica e deve assolutamente mettere fieno in cascina. Loro hanno 5 punti, ad ora è una diretta concorrente e, battendoli, ci avvicineremmo e di molto. E’ un appuntamento importantissimo, inutile nasconderlo. Non mi piacciono termini come “ultima spiaggia” e “bivio”, c’è tempo per fare tutto. Ma la squadra respira l’aria della svolta, domani sarebbe tanta roba batterli e andare alla sosta con motivazioni altissime».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.