Cassata, DAZN: «Con Thiago Motta ci sentiamo più sicuri»

«Il suo metodo di lavoro basato sul possesso palla piace a tutti» spiega il centrocampista

1473
Cassata Genoa
Francesco Cassata in azione (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervistato da Dazn nel post partita di Napoli-Genoa (0-0) Francesco Cassata ha spiegato il suo rapporto con mister Motta: «Mi sento sicuro con lui, in campo abbiamo tante soluzioni. Il suo metodo di lavoro mi piace perché cerchiamo di giocare sempre la palla. Ci siamo riusciti anche in uno stadio così difficile».

«Il gol? Me lo richiede anche il mister ma oggi era difficile farsi vedere in avanti perché con il Napoli non è mai semplice» spiega il centrocampista del Genoa.

«Il nostro miglior cecchino da palla inattiva è Schöne. Le sue qualità si vedranno bene durante la stagione» chiosa Cassata.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.