Cassano: «Gasperini diceva di tutto a Crespo in allenamento»

Il retroscena sulla convivenza genoana tra il tecnico e il Valdanito

145671
Crespo Genoa
Hernan Crespo, ex rossoblù nel 2009-2010 (Foto Massimo Cebrelli/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il solito Antonio Cassano senza peli sulla lingua rivela a Bobo TV un retroscena sulla convivenza al Genoa di Gasperini e Crespo, attaccante mai entrato nelle grazie del tecnico piemontese. «Il mister gli diceva di tutto in allenamento, Hernan non gli rispondeva perché è un ragazzo favoloso. La gestione di Gasperini, non l’allenatore, è un suo problema che ebbe già ai tempi dell’Inter con Maicon, Sneijder ed Eto’o» spiega Cassano.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.