Carbunin, la moglie: «Se guardo il Genoa mi aspetto che esca dagli spogliatoi»

Il ricordo dello storico massaggiatore di Varazze

3013
Carbunin Craviotto Genoa Pruzzo
Carbunin con o Rey de Crocefieschi (foto del Genoa Club Varazze)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

U Carbunin, per tutti. Gerolamo Craviotto all’anagrafe. Il massaggiatore del Genoa, portato in rossoblù da Renzo Fossati a metà Anni ’70, è diventato parte della storia assieme al medico, Pierluigi Pigi Gatto. Quante corse lungo il campo ad assistere un calciatore del Grifone dolorante a terra.

Marco Bianchi, presidente del Genoa Club Bucanieri Rossoblù, rivela: «Vogliamo ricordare Gerolamo Craviotto, storico massaggiatore del Genoa. Da un paio d’anni incontro il nipote in vacanza a Gressoney e quest’anno ho avuto il piacere di conoscere la moglie. Mi ha parlato del marito, abbiamo chiacchierato del Genoa e mi ha fatto tenerezza quando mi ha detto: “Vorrei venire a vedere il Genoa, ma mi aspetto di vederlo uscire dagli spogliatoi”».

Il Genoa Club di Varazze porta il suo nome, così come il Palasport e una via della cittadina rivierasca.

Clicca qui per leggere il ricordo di Carbunin da parte di Gianni Fossati, figlio dell’ex presidente del Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.