Callegari: “Ho già capito l’importanza del derby di Genova”

Il centrocampista francese d'origine piacentina si presenta: "Ho già capito che cosa sia il derby di Genova"

1045
Omeonga Callegari
Omeonga e Lorenzo Callgari alle sue spalle (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lorenzo Callegari assapora la maglia del Genoa dopo una trattativa lunga ed estenuante con il PSG. Il centrocampista, che per caratteristiche assomiglia a Gigi Di Biagio, è a Neustift con i suoi nuovi compagni: «Eccomi finalmente. Arrivo da Parigi ma voglio impormi in Serie A, un campionato sempre difficile».

In Francia lo pronunciavano con l’accento finale: Callegarì. Ma nelle sue vene scorre sangue italiano, piacentino per la precisione. La sua famiglia è originaria di Bettola, il paese del politico Pierluigi Bersani. «Mi piacere stare al centro dell’azione, toccando la palla. Ho già capito cosa sia il derby a Genova. Criscito e Pandev mi possono aiutare tanto in questo percorso rossoblù» spiega Callegari ripreso da Primocanale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.