Calabro: «Ci teniamo a fare bella figura contro il Genoa»

Il tecnico del Catanzaro: «Dalla nostra parte abbiamo un grande entusiasmo, la consapevolezza di avere tutto da guadagnare, tenteremo di passare il turno»

656
Calabro Catanzaro
Antonio Calabro, tecnico del Catanzaro (Foto sito ufficiale Us Catanzaro)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«A Verona ci siamo conquistati meritatamente la possibilità di confrontarci con una squadra di serie A. Ci teniamo quindi a fare bella figura, e con grande umiltà, ma mettendo in campo le nostre risorse, tenteremo di passare il turno». Il tecnico del Catanzaro Antonio Calabro, lo ha spiegato alla vigilia della sfida di Coppa Italia al Ferraris contro il Genoa. «Dalla nostra parte abbiamo un grande entusiasmo – aggiunge Calabro – la consapevolezza di avere tutto da guadagnare, e l’atteggiamento propositivo che i nostri tifosi hanno apprezzato a Verona e che fa parte del nostro dna, stavolta meno condizionati dal turn-over forzato. Rispettiamo un avversario di categoria superiore, che ha i favori del pronostico, e che schiererà molti calciatori che hanno necessità di fare minutaggio perché sono stati fuori a causa del covid, ma che sono a tutti gli effetti dei titolari. Non posso non tenere conto dei numerosi impegni di campionato che affronteremo nelle prossime settimane e del conseguente dispendio di energie, ma metterò in campo una squadra che possa avere la possibilità di superare il turno».

Ecco l’elenco dei 23 calciatori convocati dal tecnico del Catanzaro: Altobelli, Baldassini, Branduani, Carlini, Casoli, Contessa, Corapi, Curiale, Cusumano, Di Gennaro, Di Massimo, Evacuo, Evan’s, Fazio, Garufo, Martinelli, Mittica, Pinna, Riccardi, Risolo, Salines, Verna, Riggio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.